Ferrario Contatti
Carlo Ferrario
Ferrario Colori. La prima industria italiana di colori per Belle Arti
Ferrario S.p.A. oggi
 
   
   
Ferrario Colori  
   
Ferrario s.p.a.L'sperienza aveva insegnato al Prof. Ferrario che l’aspetto creativo dell’artista non può prescindere dall’altissima qualità dei materiali e dei supporti utilizzati per creare le proprie opere.
Ma anche, che la competente fabbricazione dei colori e dei prodotti per la pittura artistica è intimamente collegata alla profonda conoscenza e all’esperienza del loro uso.
Trasformò, così, queste sue convinzioni in prodotti tangibili e concreti, che esprimessero il suo amore per la qualità delle tinte e per i materiali puri, fondando nel 1919 la prima industria italiana di colori per Belle Arti.

Prodotti utilizzati nel tempo dai più grandi Maestri della pittura italiana e da tutti quanti, artisti o appassionati, che per esprimersi hanno scelto il meglio della produzione italiana.


I colori Ferrario sono meravigliosi come impasto e tonalità.
Danno il desiderio di sentirli nel pennello come impulsi ideali, per godere della loro fragranza.

Giacomo Balla
Roma, 30/5/1947

Ecco il mio giudizio sui colori di sua fabbricazione che ho usato ed uso tuttora. I Suoi colori sono leali, e sulla loro resistenza, rispettivamente sulle sostanze che li compongono, si può essere molto più sicuri che sulla resistenza di tanti colori che portano il nome di grandi marche straniere e che oggi usano fare brutti scherzi.
Renato Guttuso
Roma, 10/1/1948.

I suoi colori sono ottimi e per questo tanto io quanto molti dei migliori e più esperimentati artisti che conosco ne fanno uso corrente e sicuro. La stabile ed evidente bellezza delle tinte dà affidamento per quello che è il grave problema dei colori per artisti, e cioè la durata nel tempo (…)
Mario Sironi
Milano, 2/6/1948.

Da moltissimi anni ho esperimentato i colori Ferrario e li ho sempre trovati eccellenti. Ho ancora qualche vecchissimo tubo e, nonostante il tempo, il colore è rimasto freschissimo ed inalterato (…)
Umberto Vittorini
Milano, 12/12/1947.

Ferrario storiaSono felice di dirLe che i Suoi colori rimpiazzano vantaggiosamente quelli delle più rinomate marche estere e sono forse i migliori che si possono trovare oggi.
Filippo De Pisis
Parigi, 7/01/1948.

Da tempo ho adottato i suoi colori e posso dirle che mi ispirano la massima fiducia.
Massimo Campigli
Milano, 30/12/1947.

Da tempo uso i colori e le vernici Ferrario e mi trovo bene.
Carlo Carrà
Milano, 30/12/1947.


 
 
FERRARIO S.p.A. - Via Bizzarri, 61 - 40010 Sala Bolognese (BO) - Italy - tel. +39.051.3765491 - fax +39.051.3765444
 
Ferrario